Progetto e costruzione residence Collerisana (Spoleto)

Trattasi di un progetto innovativo studiato dall’ingegnere Stefano Romanciuc che si inserisce in un contesto ambientale paesaggistico unico e delicato come quello dell’entroterra umbro. Il progetto e la sua costruzione ha un importo di circa euro 2.000.000,00. Dal punto di vista tecnico il progetto è fuori dagli schemi tradizionali poichè realizza una struttura portante, delle unità abitative, composta da travi e pilastri in acciaio al posto delle solite strutture in cemento armato. Questa prima scelta è frutto della volontà del tecnico di voler ottenere un corpo di fabbrica il più sicuro possibile elevando la sismicità e riducendo i rischi. Dal punto di vista architettonico il residence viene realizzato con geometrie, materiali, aspetto estetico fluido e dinamico, moderno ed essenziale. Altra caratteristica del residence “Collerisana”, caratteristica peculiare dello Studio Romanciuc, è la totale e completa indipendenza energetica, nelle ore di picco del sole, per quanto riguarda l’approvvigionamento energetico e termico, e questo grazie alla presenza di impianti tecnologici evoluti come l’impianto fotovoltaico, quello termo-dinamico che fornisce sia elettricità che acqua calda. Ma anche, è prevista la collocazione di centrali a pompa di calore ed impianti di climatizzazione con inverter.

La fornitura dei materiali da costruzione e la gestione della clientela sono stati affidati alla ditta ECOTEKNA dell’ingegnere Claudia Silvani.

Per meglio comprendere le innovazioni tecniche e tecnologiche è stato predisposto un particolare sito internet che presenta minuziosamente ogni dettaglio del progetto al quale ci rimandiamo per trasferire maggiori informazioni ed approfondimenti:

link:   http://www.ecotekna.com/#!residence/ekgx9

 

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH